JUMO dona 6.250 euro a tre organizzazioni benefiche

JUMO GmbH & Co. KG ha donato un totale di 5.000 euro in occasione del sondaggio sui clienti del 2021. Per ogni questionario inviato, l'azienda ha aggiunto un ulteriore euro alla somma. I partecipanti al sondaggio clienti hanno avuto la possibilità di scegliere un ente di beneficenza tra tre proposte. È stato così distribuito un totale di 6.250 euro.

Scarica il comunicato stampa

Foto stampa
(JPG, 1.2mB)

1.500 euro sono stati destinati alla campagna "Aktion Deutschland Hilft". L'importo sarà utilizzato per i soccorsi in caso di alluvione nella Renania-Palatinato e nella Renania Settentrionale-Vestfalia, per sostenere gli sforzi di pulizia e riparare i danni.

Il Centro tedesco per la donazione di midollo osseo ha ricevuto 1.750 euro. Il DKMS utilizza le donazioni nella lotta contro il cancro del sangue per sostenere i pazienti e soprattutto per poter finanziare i costi di registrazione del file dei donatori.

3.000 euro sono stati trasferiti all'ospizio per bambini e ragazzi "Kleine Helden" Osthessen e.V.. L'ospizio sostiene bambini e giovani malati gravi e terminali e le loro famiglie. Le persone colpite sono accompagnate nelle loro case o anche negli ospedali da assistenti volontari qualificati.

"Siamo stati molto contenti di poter sostenere anche quest'anno l'importante lavoro volontario di tre organizzazioni umanitarie", spiega il portavoce di JUMO Michael Brosig. La campagna di raccolta fondi ha avuto ancora una volta un riscontro molto positivo da parte dei clienti.

Avete domande?


Addetto stampa

Michael Brosig +49 661 6003 9293 Michael.Brosig@JUMO.net +49 661 6003 9293