Ambiente e sicurezza

Siamo consapevoli della nostra responsabilità sociale

Un'azienda di successo si caratterizza anche per il fatto che non guarda solo verso il suo interno, ma anche assumendosi la responsabilità per il suo ambiente. Per questo motivo, la protezione dell'ambiente e la conservazione delle risorse sono state fermamente ancorate nella nostra azienda da oltre 30 anni. In passato abbiamo fatto molto per conservare le risorse, rispettare la legislazione ambientale e altri regolamenti, e ridurre al minimo i danni ambientali.

Pensare fuori dagli schemi: il nostro ambiente ci sta a cuore

Pianifichiamo, monitoriamo e valutiamo i nostri processi in relazione alla loro rilevanza ambientale. Siamo stati in grado di ottenere la certificazione DIN EN ISO 14001 già nel 1999. Due anni dopo la pubblicazione dello standard di gestione dell'energia DIN EN ISO 50001 nel 2013, siamo stati certificati anche secondo questo standard. Insieme al sistema di gestione della qualità, questi sono una parte essenziale delle nostre attività aziendali.

Scopri di più sui certificati 14001 e 50001 qui.


Sistema di gestione ambientale DIN EN ISO 14001

Tutti noi, la direzione e i dipendenti di JUMO GmbH & Co. KG, siamo consapevoli della nostra responsabilità di proteggere le persone e l'ambiente. Questo vale sia nel nostro ambiente privato che nella nostra azienda.

Download

Gestione dell'energia

Fare in modo che i prodotti JUMO ad alta efficienza energetica consumino poca energia anche durante la loro produzione è per noi un importante contributo alla protezione del clima e alla conservazione delle risorse naturali. Per questo motivo, negli ultimi anni abbiamo costantemente installato un sistema per monitorare il nostro consumo energetico in azienda e per migliorare l'efficienza energetica dei nostri processi.

La quantità di energia utilizzata da JUMO per fabbricare i nostri prodotti è così bassa che abbiamo deciso di sostituire il sistema di gestione dell'energia secondo DIN EN ISO 50001 con un audit energetico secondo DIN EN 16247 nel 2020. Effettueremo un audit energetico a tempo debito fino al 28.05.2024. Fino ad allora, l'ultimo certificato dell'audit di monitoraggio del sistema di gestione dell'energia è valido come audit energetico fittizio secondo le spiegazioni del BAFA.

Download

JUMO utilizza l'energia solare con il proprio sistema fotovoltaico

Membro fondatore dell'Alleanza Ambientale Hesse

Come membro fondatore dell'Alleanza Ambientale dell'Assia, JUMO è anche coinvolta nel dialogo tra imprese e amministrazione per rendere la protezione ambientale operativa il più efficiente possibile. Come l'Alleanza Ambientale, anche JUMO persegue 6 obiettivi principali:

• Creare condizioni quadro attraenti per la piazza economica dell'Assia
• rafforzare la responsabilità personale delle imprese dell'Assia
• Garantire un alto standard ambientale per lo stato
• Ridurre la legislazione ambientale al minimo necessario
• Allineare la politica ambientale in modo cooperativo e sostenibile
• Sostenere la protezione dell'ambiente e del clima nei comuni

Alleanza ambientale

Certificato di adesione

Scaricare

Il Rhön con la sua meravigliosa natura alle porte di casa: vogliamo preservarlo e vogliamo farlo in tutto il mondo!

100 aziende per la protezione del clima - JUMO si unisce!

La gestione sostenibile è indispensabile oggi. Con la strategia di sostenibilità dell'Assia, lo stato dell'Assia ha creato una piattaforma in cui vari gruppi della società - aziende, comuni, scuole - possono lavorare insieme.

Uno degli obiettivi è quello di conquistare almeno 100 aziende che si impegnano a una maggiore protezione del clima e presentano le loro attività e i loro piani di riduzione di CO2 in un piano d'azione. JUMO documenta il suo impegno per la protezione dell'ambiente da quasi 12 anni con il suo sistema di gestione secondo la norma DIN EN ISO 14001.

Era quindi logico che JUMO firmasse anche la Carta per la protezione del clima per dimostrare che JUMO continuerà a dare la massima priorità alla conservazione delle risorse e quindi alla protezione del clima in futuro.


Protezione del clima

Carta delle 100 aziende

Scaricare

Prodotti sicuri per un buon cibo

JUMO produce dispositivi che vengono utilizzati nella produzione di alimenti. Naturalmente, siamo consapevoli della responsabilità che la sicurezza e l'igiene assoluta devono prevalere qui. Va da sé, quindi, che i nostri prodotti sono conformi ai più alti standard e ai regolamenti della legislazione alimentare.

Panificio

Il nostro pane quotidiano: gli strumenti JUMO aiutano la produzione in questo settore

Riempimento di bevande

I prodotti JUMO assicurano la produzione e il riempimento igienico delle bevande

Diritto alimentare

I nostri prodotti sono conformi ai seguenti regolamenti:
  • Regolamento CE 1935/2004 sui materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari
  • Regolamento UE 2016/1416 (UE 10/2011) sui materiali e gli oggetti di plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari
  • Regolamento CE 2023/2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari

Dichiarazione di conformità alla legislazione alimentare

I materiali utilizzati nei nostri prodotti sono adatti al contatto con gli alimenti. I materiali sono fabbricati in modo tale che non rilascino alcun componente agli alimenti se usati correttamente.

Download

RoHS

Con la certificazione secondo la norma DIN EN ISO 14001, JUMO è impegnata nella protezione dell'ambiente dal 1999. Al di là dei requisiti legali, JUMO intraprende numerose attività, soprattutto nei settori dello sviluppo e della produzione, al fine di evitare l'uso di sostanze pericolose nei nostri prodotti e nella loro fabbricazione, per quanto possibile, e di conservare le risorse finite.

La direttiva UE 2011/65/UE (RoHS II), entrata in vigore nel giugno 2011 e implementata in Germania dall'ordinanza sulle sostanze delle apparecchiature elettriche ed elettroniche, divide le apparecchiature elettriche ed elettroniche in diverse categorie. La gamma di prodotti JUMO era precedentemente definita nel gruppo 9 "Strumenti di monitoraggio e controllo industriale" ed era esente dalla direttiva RoHS.

Dal 22 luglio 2017, questa esenzione è stata eliminata senza sostituzione. Tutti i prodotti sono ora completamente coperti dalle direttive RoHS applicabili e sono ora anche conformi alla RoHS in termini puramente legali.

Gran parte della gamma di prodotti include anche un marchio CE. Tuttavia, nonostante la conformità RoHS, i sensori, per esempio, non soddisfano i requisiti per essere marcati CE secondo una dichiarazione di conformità UE, in quanto devono essere considerati come componenti.

Su richiesta, saremo anche lieti di confermare su una base specifica del prodotto che i dispositivi corrispondenti sono conformi alle direttive RoHS e, se applicabile, anche alla dichiarazione di conformità UE.


Dichiarazione RoHS

Direttive 2011/65 UE e 2015/863/UE

Download

Cina RoHS

In continuità con il nostro impegno per la protezione dell'ambiente, sulla base della certificazione DIN EN ISO 14001 che abbiamo ottenuto nel 1999, abbiamo preso tutte le precauzioni interne necessarie per essere in grado di rispettare i nuovi regolamenti RoHS della Cina a partire dal 1 luglio 2016. Questo include le marcature corrispondenti e il deposito della tabella delle sostanze nocive sul nostro sito web.

JUMO definisce la sua intera gamma di prodotti come una consegna di componenti al cliente per l'ulteriore utilizzo ed elaborazione in vari sistemi. In questo senso, l'etichettatura dei prodotti secondo la RoHS cinese non è obbligatoria, ma una tabella delle sostanze nocive è sempre richiesta.

Come al solito, troverete le rispettive istruzioni per l'uso, le schede tecniche o le omologazioni per i gruppi di prodotti sul nostro sito web. Qui è depositata la classificazione della marcatura "e" o "20" così come la tabella inquinante corrispondente secondo la China-RoHS. La data di fabbricazione (anno) si trova sulla targhetta o nei documenti di accompagnamento.


Dichiarazione RoHS della Cina

Dichiarazione ed etichettatura secondo SJ/T 11364-2014

Download

REACH

Con REACH, il 1° giugno 2007 è entrata in vigore una nuova legge sui prodotti chimici a livello europeo. Questo ha lo scopo di rendere i produttori e gli importatori di prodotti chimici responsabili della manipolazione sicura delle loro sostanze. Ma anche gli utenti a valle sono interessati da questo accordo.

Siamo un produttore di dispositivi tecnologici di misurazione e controllo e quindi non siamo interessati dal REACH per quanto riguarda la registrazione dei nostri prodotti. Non siamo un produttore di sostanze chimiche e, secondo le conoscenze attuali, non siamo un importatore di queste sostanze da paesi non UE.

Abbiamo chiarito con i nostri fornitori la misura in cui noi, come utilizzatori di sostanze pericolose nei nostri processi produttivi, siamo coinvolti nelle procedure di registrazione secondo il REACH. Ci è stato confermato che è stata effettuata una registrazione delle sostanze pertinenti. Dal momento che le revisioni annuali della lista dei candidati REACH sono ora effettuate, confermiamo la conformità con REACH su richiesta.

Se le sostanze elencate nell'attuale regolamento REACH (SVHC - Substances of Very High Concern) sono contenute nei nostri prodotti oltre i limiti consentiti, informeremo immediatamente i nostri clienti in conformità all'articolo 33 del regolamento UE sulle sostanze chimiche 1907/2006.


Dichiarazione REACH

EU 1907/2006

Download

Informazioni su REACH / SVHC Piombo metallico

Nel giugno 2018, il piombo metallico è stato aggiunto alla lista dei candidati REACH. L'articolo 33 del regolamento REACH CE 1907/2006 impone un obbligo di informazione. Le proprietà potenzialmente tossiche del piombo come elemento chimico sono note e sono prese in considerazione di conseguenza nell'industria, anche nella legislazione sulla salute e la sicurezza sul lavoro.


REACH/Articolo 33 SVHC Piombo metallo

Informazioni sul regolamento REACH SVHC piombo metallico CE 1907/2006

Download

Minerali di conflitto

Ai sensi del Dodd-Frank Wall Street Reform and Consumer Protection Act emanato dalla U.S. Securities and Exchange Commission (SEC), che richiede a tutte le società quotate nelle borse americane di segnalare l'origine dei "conflict minerals", tra cui stagno, tantalio, tungsteno e oro, provenienti da aree nella RDC/Africa e dintorni, JUMO è coinvolta come fornitore di varie società statunitensi al fine di rispettare tutte le leggi e i regolamenti applicabili.

Minerali di conflitto

Dichiarazione di politica JUMO

Download

WEEE

JUMO produce principalmente dispositivi per la tecnologia di misurazione, regolazione e controllo. Nel 2005, i nostri prodotti sono stati classificati dall'orecchio come strumenti di controllo e monitoraggio per uso professionale (b2b).
In conformità con la direttiva WEEE 2012/19/EU, i nostri dispositivi non sono quindi soggetti a questo regolamento.

WEEE

registrazione del maestro d'orecchio

Download

WEEE

Direttiva 2012/19 UE

Download

Legge sull'imballaggio

Come produttore di imballaggi soggetti alla partecipazione al sistema, JUMO soddisfa i requisiti della legge sugli imballaggi (VerpackG) §9, in vigore dal 01.01.2019. Questo include, tra l'altro, l'obbligo di registrazione al "Registro Centrale degli Imballaggi - ZSVR" e la partecipazione al sistema in uno dei sistemi duali in Germania.
Numero di registrazione ZSVR JUMO: DE 1913076530788

Legge sull'imballaggio

Dichiarazione di conformità alla legge sugli imballaggi

Scaricare

Restituzione materiale da rottamare

In conformità alla Direttiva 2012/19/UE, JUMO offre la possibilità di restituire i materiali elettrici ed elettronici da rottamare. Facciamo espressamente presente che, in conformità alla Direttiva di cui sopra, i programmi e i dati memorizzati sui dispositivi devono essere preventivamente cancellati per motivi di protezione dei dati.

Si prega di registrare la restituzione via e-mail: ehs@jumo.net. I costi di trasporto della spedizione di ritorno sono a carico del mittente.