Storia di successo

Misurazione della portata nei sistemi di teleriscaldamento

Compito

In Austria, il sistema di pulizia dei gas di scarico filtra più del 90% dell'azoto e dell'anidride solforosa e quasi il 100% delle polveri dai gas di scarico. L'alta efficienza della centrale è dovuta in parte all'uso di scambiatori di calore. Nei tubi di condensazione di uno scambiatore di calore in una centrale elettrica, il flusso e la temperatura devono essere misurati continuamente. Queste due variabili determinano l'efficienza dello scambiatore di calore, ma i flussometri a ultrasuoni originariamente utilizzati non funzionavano bene in questa applicazione.

Alcuni flussimetri richiedono una sezione molto lunga di tubo - fino a 50 volte la dimensione nominale del tubo - a monte del punto di misura per stabilizzare il flusso dopo il passaggio attraverso curve, valvole o costrizioni. Questo ha un grande impatto sulle dimensioni dei sistemi. Il cliente ha richiesto un misuratore di portata che potesse essere utilizzato in installazioni più compatte.

Inoltre, l'acqua nel processo può avere una conducibilità di 6,4 μS/cm e una temperatura di 65 °C. Per conducibilità <20 μS/cm, la misurazione magnetico-induttiva richiede di solito dispositivi speciali che hanno un campo magnetico più forte e una frequenza di campionamento più alta per garantire una misurazione affidabile.


Approccio alla soluzione

L'operatore dell'impianto utilizza ora un flussimetro magnetico induttivo della JUMO per misurare la portata. La ragione è che con lo JUMO flowTRANS MAG S01, la distanza richiesta tra curve, valvole e costrizioni e il flussimetro è solo 3 volte la dimensione nominale del tubo.

Inoltre, lo JUMO flowTRANS MAG S01 ha di serie delle bobine con un campo elettromagnetico molto forte, che assicura una misura stabile con conducibilità <20 μS/cm e soddisfa gli elevati requisiti del cliente senza la necessità di soluzioni di misura significativamente più costose.


La soluzione: JUMO flowTRANS MAG S01

Risultato del progetto

La funzione diagnostica permette di rilevare rapidamente i depositi indesiderati sull'elettrodo. Tale contaminazione è comune quando il flussimetro viene utilizzato in acqua calda.

Il posizionamento flessibile senza un lungo tubo a monte, le semplici opzioni di configurazione e gli eccellenti risultati di misurazione con una bassa conducibilità del mezzo hanno portato il cliente a scegliere il flussimetro JUMO flowTRANS MAG S01.


Il nostro successo è il successo del cliente!