Il giusto mezzo nel serbatoio di stoccaggio?

Storia di successo: Misurazione del livello

Monitoraggio del livello nei serbatoi di gasolio

Secondo l'Ufficio federale di statistica della Germania, il prezzo medio del diesel per i consumatori finali è aumentato di oltre il 18% dal 2016 al 2019. Di conseguenza, sarebbe utile per i gestori delle stazioni di servizio pensare in modo proattivo allo stoccaggio del carburante per aumentare la redditività. Un pericolo piuttosto raro ma comunque reale è quando l'acqua si fa strada nel serbatoio del carburante di un veicolo durante un rifornimento del tutto normale. Una soluzione di livello di JUMO risolve questo problema.

Compito

Com'è possibile che una miscela di acqua e diesel esca dalla pompa del carburante alla stazione di servizio? Negli ultimi anni, l'acqua è penetrata ripetutamente e ha contaminato i serbatoi sotterranei di gasolio o benzina, soprattutto durante le forti piogge. I motori non la prendono affatto bene. Il motore può avviarsi per un breve periodo perché i 2 fluidi non si mescolano e una certa quantità di diesel rimane nel sistema di iniezione. Ma il conducente di questo veicolo non andrà lontano. Questo perché l'acqua affonda sul fondo del serbatoio e quindi viene aspirata prima dalla pompa. Questo può portare a danni significativi. L'intero sistema di carburante deve essere pulito e i filtri devono essere sostituiti.
Per evitare che questo accada, un produttore di sistemi di serbatoi diesel ha incaricato JUMO di trovare una soluzione globale. In un serbatoio di gasolio il livello deve essere misurato continuamente in modo che possano essere inviati messaggi per il rifornimento e possa essere implementato il controllo della pompa. Allo stesso tempo, la misurazione puntuale del livello deve essere utilizzata per rilevare eventuali infiltrazioni d'acqua.

La serie JUMO NESOS con vari interruttori a galleggiante

Approccio alla soluzione

La soluzione realizzata da JUMO si basa su una combinazione di prodotti della gamma JUMO NESOS. Un interruttore a galleggiante e un trasmettitore di livello sono stati integrati in un unico prodotto in modo che l'installazione sia possibile solo attraverso un'apertura del serbatoio. Inoltre, la serie di prodotti ha le approvazioni necessarie per le aree potenzialmente esplosive.

Soluzione combinata innovativa

L'interruttore a galleggiante è utile per la densità variabile di acqua e gasolio. È progettato per galleggiare sull'interfaccia tra acqua e gasolio, per cui è possibile un messaggio di allarme. Il sensore combinato JUMO NESOS è progettato specificamente per l'applicazione in serbatoi di gasolio con la sua lunghezza complessiva di oltre 4 metri. La misurazione del livello consente ai gestori delle stazioni di servizio di determinare il livello effettivo di gasolio e il consumo medio, il che li aiuta a pianificare in modo proattivo ed economico la domanda.

Inoltre, i trasformatori di misura del livello JUMO NESOS forniscono un segnale standard praticamente continuo da
4 a 20 mA in un campo di temperatura da -52 a +180 °C. La dissoluzione ammonta a 5,5 mm. Varianti con sensori di temperatura Pt100 o Pt1000 e con interruttori di temperatura, trasmettitori di temperatura e display sono disponibili come optional.

Sistema di automazione per il controllo degli impianti

Il controllo completo dell'impianto può essere implementato con il sistema scalabile di misurazione, controllo e automazione JUMO mTRON T. Il concetto di componente modulare combina moduli I/O variabili con potenti pannelli di controllo. È altrettanto impressionante nell'area della registrazione dei valori misurati quanto lo è per complessi compiti di controllo e sofisticate soluzioni di automazione. Ingressi analogici universali di altissima qualità per un'ampia gamma di variabili d'ingresso e l'algoritmo di controllo JUMO, collaudato da anni, garantiscono un'elevata sicurezza di processo e la massima trasparenza possibile. Per i necessari avvisi online viene utilizzato un modulo di ingresso digitale. Come risultato, l'utente può ricevere informazioni via e-mail sul proprio smartphone.

L'indicatore digitale JUMO diraVIEW segnala direttamente i malfunzionamenti sul serbatoio. Il dispositivo base di questa serie è già dotato di 1 ingresso analogico, 2 ingressi binari, 2 uscite a relè, 2 uscite logiche e un'alimentazione di tensione per trasformatori a due fili. 3 slot di estensione possono essere equipaggiati con ulteriori ingressi e uscite e con interfacce. I testi di allarme sono particolarmente facili da notare grazie al cambiamento di colore da verde a rosso.


JUMO diraVIEW indicatori digitali

Indicatori digitali della serie JUMO diraVIEW in diversi formati

JUMO mTRON T Sistema di misura, controllo e automazione con HMI

JUMO mTRON T Sistema di misurazione, controllo e automazione con HMI per il monitoraggio del serbatoio

Risultato del progetto

Il monitoraggio del livello è stato implementato come specificato. La soluzione combinata di interruttore a galleggiante e trasmettitore di livello della serie JUMO NESOS assicura una misurazione precisa e continua del livello. Esso segnala quando è il momento di riempire e allarma se l'acqua entra nel serbatoio. Un allarme online viene attivato attraverso il sistema di misurazione, controllo e automazione JUMO mTRON T, che controlla anche le pompe. Inoltre, i testi di allarme codificati a colori vengono visualizzati direttamente sul serbatoio tramite il display digitale dell'indicatore JUMO diraVIEW.