Monitoraggio pressante

Monitoraggio della pressione

Affinché i processi siano delicati per il prodotto ed efficienti dal punto di vista energetico, il mosto può anche essere bollito sotto pressione a temperature più basse. Ciò significa che per il monitoraggio della pressione è necessario un trasmettitore di pressione adatto a temperature medie più elevate.

Dati di processo
Sovrapressione da 0,2 a 0,3 bar
Temperatura circa 100 °C

Soluzione raccomandata per il monitoraggio della pressione

Alta pressione per una bollitura delicata del mosto

La nostra soluzione per il monitoraggio della pressione

Proprio come in una pentola a pressione, nella caldaia del mosto il luppolo viene trattato delicatamente ad alta pressione e a temperature più basse. In questo modo è possibile produrre gli aromi desiderati. Qui la pressione necessaria è controllata dal trasmettitore di pressione JUMO dTRANS p31, poiché questo può essere utilizzato con temperature medie più elevate. Lo JUMO DICON touch assume il controllo della pressione e della temperatura.

La tua persona di contatto


Responsabile del segmento di mercato per alimenti e bevande

Vendite Ufficio 0039 02 2413551 0039 02 2413551